La carta di credito, un anestetico contro il cervello emotivo

Perchè conviene fornire il servizio di pagamento con la carta di credito

Sostenere salate commissioni bancarie per i pagamenti effettuati dai clienti con le carte di credito provoca una giustificata irritazione tra gli operatori commerciali. C’è chi preferisce evitare di fornire il servizio per non avere questi costi. E’ però importante considerare un effetto che l’utilizzo delle carte di creditofavorisce nella percezione dei consumatori. Gli studi nel campo delle neuroscienze hanno rilevato come il valore monetario che le persone attribuiscono alle perdite per un acquisto è superiore al valore monetario di quanto acquistano.

La mente emotiva rappresenta meglio ciò che perdiamo rispetto alla gratificazione che riceviamo impiegando il bene acquistato.Questo è dovuto al fatto che quando paghiamo in contanti si attiva l’insula, l’area del cervello emotivo che genera sensazioni negative in relazione alle perdite e che fa provare dolore per il denaro speso.

Senza titolo

Pagare con la carta di credito però per il nostro cervello emotivo è come non pagare.   La natura della carta anestetizza l’insula contro il dolore del pagamento. Questo spiega in parte come la tendenza a concentrare gli acquisti in un solo punto vendita non è solo legata al risparmio di tempo ma anche alla concentrazione dell’ emozione negativa della perdita del denaro in un solo evento rispetto alla ripetizione in più acquisti. Un solo pagamento limita la sofferenza ad un solo momento.  Un buon motivo anche per favorire l’up selling e cross-selling

Rinunciare ad offrire il servizio alla clientela, può rivelarsi un boomerang negativo per le attività commerciali. Meglio cercare di contrattare le condizioni con le banche e pensare, che per quanto doloroso( eh già siamo sempre lì a soffrire per le perdite), il costo del servizio rappresenta un investimento per la nostra attività.

Avete provato a pagare per un mese qualsiasi spesa sempre in contanti? Sono sicuro che la sofferenza emotiva del pagamento vi ha portato spendere di meno. Positivo per il consumatore, un pò meno per un commerciante.

Infografica Costi Bancomat e Carta di Credito

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...